Domanda chiusa

Altra domanda

Per diventare giornalista che studi è meglio fare?

Vorrei diventare giornalista, ma non so che studi intraprendere. Ho quasi finito il liceo scientifico e vorrei iscrivermi all'Orientale di Napoli alla facoltà di Scienze Politiche e rapporti internazionali, quindi pensavo di iscrivermi a un master di giornalismo, perchè no, anche all'estero. Secondo voi è un percorso valido per intraprendere una carriera nel giornalismo? Ovviamente vorrei occuparmi di politica, ma sono disposta a fare un po' di gavetta anche in altri settori. Fatemi sapere che ne pensate!

-1 punti

Inviata il 31 marzo 2010 - 4 risposte

segnala abuso | salva nei preferiti | condividi | invia via mail

Risposte

Per fare il giornalista professionista (diverso dal giornalista pubblicista) devi fare praticantato e passare un esame di stato. Per farlo ti conviene frequentare una delle nove scuole riconosciute dall'ordine dei giornalisti. Due si trovano a Milano, una a Perugia, una a Bologna, due a Roma e una a Urbino. Fonte:http://www.inf​ormagiovani-italia.c​om/fare_il_giornalis​ta.htm

Inviata il 31 marzo 2010

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

Mi dispiace, ma so poco delle scuole di giornalismo. Però posso indicarti un sito in cui è disponibile l'elenco delle scuole e i modi per contattarle: www.uniurb.it/giorna​lismo/giornali/scuol​egi.htm Da studente di Comunicazione ho seguito un corso di giornalismo. Pare che i titoli non contino tantissimo e che l'essenziale sia trovare un posto in una redazione (almeno in Italia, dove è tradizione che i giornalisti si formino sul campo e la preparazione teorica è stata sempre trascurata, con tutti i limiti che ne derivano...). Perciò non preoccuparti troppo della durata dei corsi, anche perché forse sono meglio 3 anni di scuola di giornalismo (che ti valgono il praticantato) che 3+2 di università. In bocca al lupo.

Inviata il 31 marzo 2010

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

E' il sogno nel cassetto di tanti giovani: studiare l'attualità vicina e lontana, curiosare, chiedere, capire il più possibile per poi spiegare agli altri ciò che si è compreso. Quella del giornalista è una professione cui molti aspirano. Ma come lo si diventa? Quali scuole preparano alla professione e qual è il modo migliore per entrare nel mondo di carta stampata, tv e radio? Ecco un guida e qualche consiglio da chi vive nel mondo di quotidiani e televisioni.

DIVENTARE GIORNALISTA

La legge sulla stampa del 1963 prevede l'iscrizione all'Odg per tutti quelli che svolgono la professione. La stessa legge suddivide i giornalisti in due categorie: "pubblicisti" e "professionisti". Fanno parte del primo gruppo tutti quelli che, pur avendo altri lavori, esercitano "attività giornalistica occasionale e retribuita". Al contrario, i professionisti svolgono in modo "esclusivo e continuativo" il mestiere.

Pubblicista
Può entrare a far parte dell'Elenco pubblicisti chi ha svolto, nell'ultimo biennio, collaborazioni giornalistiche continuative e retribuite presso quotidiani, periodici o testate giornalistiche di emittenti radiotelevisive o testate telematiche.
L'aspirante pubblicista deve presentare all'Ordine:
1. gli originali o le copie di almeno 65 articoli elaborati nel corso del biennio;
2. la copia delle ricevute dei compensi ricevuti nello stesso periodo (è obbligatorio dimostrare che i compensi sono stati assoggettati a ritenuta d'acconto del 20%);
3. chi scrive articoli e corrispondenze non firmati deve allegare alla domanda l'elenco dei servizi sottoscritto dal direttore della pubblicazione.
Per avere informazioni più dettagliate si visiti il sito dell'Ordine dei giornalisti della Lombardia (www.odg.mi.it/iscp.​htm).

Professionista
Decisamente più complessa la trafila per gli aspiranti "professionisti" che devono innanzitutto essere ammessi al praticantato. Dopo 18 mesi di pratica presso una redazione e il superamento di una prova d'esame, il giornalista entra a far parte dell'Elenco dei professionisti. L'iscrizione al registro dei praticanti non è regolata da norme che permettano a tutti, prima o poi, di accedervi, e sono tanti i "giornalisti di fatto" che lavorano anni nella speranza di diventare professionisti.


SCUOLE DI GIORNALISMO RICONOSCIUTE DALL'ODG

In Italia esistono nove scuole riconosciute dall'Ordine dei giornalisti (Odg): due si trovano a Milano, una a Perugia, una a Bologna, due a Roma e una a Urbino.
Esse garantiscono, secondo modalità e tempi diversi, il riconoscimento dei 18 mesi di praticantato necessari a sostenere l'esame per diventare giornalista professionista. I corsi, nella maggior parte dei casi biennali, impegnano gli allievi mattina e pomeriggio con lezioni teoriche e pratiche.
Gli stage, svolti presso redazioni di quotidiani, radio, televisioni, riviste o siti on-line, completano il ciclo di studi degli aspiranti reporter. I prezzi variano dai 500 agli oltre 5000 euro.

La preparazione accademica e il superamento dell'esame sono un passo importante nell'avvio alla professione, il resto dipende dalle capacità la voglia di fare e la tenacia individuali.


ISTITUTO "CARLO DE MARTINO" PER LA FORMAZIONE AL GIORNALISMO di Milano
(promosso dall'Associazione "Walther Tobagi" per la formazione al giornalismo, dall'Ordine dei giornalisti della Lombardia e dalla Regione Lombardia)
20124 MILANO - Via Fabio Filzi, 17
Tel. 02.6749871 - Fax 02.67075551
Sito Web: www.odg.mi.it
E-mail: ifg@lycosmail.com
Direttore: Gigi Speroni

Ha iniziato la sua attivit?nel febbraio 1978
n.40 allievi nel biennio 2001-2003


ISTITUTO PER LA FORMAZIONE AL GIORNALISMO di Urbino
(promosso dall'Ordine dei giornalisti delle Marche, dall'Universitàdegl​i Studi di Urbino e dalla Regione Marche)
61029 URBINO - Via della Stazione 150/D
Tel. 0722.350581 - Fax 0722.328336
Sito Web: www.uniurb.it/giorna​lismo
E-mail: segreteria ifg@uniurb.it
Direttore: Lella Mazzoli
Direttore dei corsi: Silvano Rizza

Riconosciuta dal Consiglio Nazionale il 12 Luglio 1990
n. 30 allievi per biennio 2000-2002


SCUOLA SUPERIORE DI GIORNALISMO di Bologna
(promossa dall'Ordine dei giornalisti dell'Emilia Romagna, dall'Università degli Studi di Bologna, Facoltà di Lettere e Filosofia e dall'Associazione per la formazione al giornalismo dell'Emilia Romagna)
40138 BOLOGNA -Villa Pallavicini Gandolfi - Via Martelli, 22/24
Tel. 051.6024560 - Fax 051.6024561
Sito Web: www.lettere.unibo.it​/didattica/scuola/gi​ornalismo
E-mail:
Direttore: Angelo Varni

Riconosciuto dal Consiglio Nazionale l'Istituto per la Formazione al Giornalismo il 12 luglio 1990. Il Comitato Esecutivo nella riunione del 29 ottobre 1998 ha riconosciuto la trasformazione in Scuola Superiore di Giornalismo.
n. 30 allievi annuali



SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN ANALISI E GESTIONE DELLA COMUNICAZIONE - SEZIONE GIORNALISMO di Milano
(promossa dall'Università Cattolica di Milano)
20123 MILANO - UniversitàCattolica Sacro Cuore - Via S. Agnese 2, III piano
Tel. 02.72342992 - Fax 02.72342815
Sito Web: www.unicatt.it/milan​o
E-mail:
Direttore: Mario Mauri

Riconosciuta dal Consiglio Nazionale il 12 Luglio 1990
n. 15 allievi per biennio 2002-2003



CENTRO ITALIANO DI STUDI SUPERIORI PER LA FORMAZIONE E L'AGGIORNAMENTO IN GIORNALISMO RADIOTELEVISIVO di Perugia
(fondato dalla Rai e dall'Università di Perugia in collaborazione con l'Ordine Nazionale dei dei giornalisti e la Regione Umbria)
06077 PONTE FELCINO - Villa Bonucci - Via G. Puccini, 253
Tel. 075.5918204/5/6/7 - Fax 075.5918298
Sito Web: www.sgrtv.it
E-mail: sgrtv@sgrtv.it
Direttore: Vittorio Fiorito

Riconosciuta dal Consiglio Nazionale il 16/17 dicembre 1992
n.24 allievi per biennio 2000-2002



SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN GIORNALISMO - LIBERA UNIVERSITA' INTERNAZIONALE "GUIDO CARLI" (LUISS)
(promossa dall'Ordine dei Giornalisti del Lazio e Molise e dall'Università Luiss - Facoltà di Scienze Politiche)
00162 ROMA - Via Tommasini, 1
Tel. 06-8522531 - 06.85225558 - Fax 06.86506515
Sito Web: www.luiss.it
E-mail: giornalismo@luiss.it
Direttore: Luciano L. Pellicani

Riconosciuta dal Consiglio Nazionale il 18 febbraio 1993
n.40 allievi per biennio 2001-2003



SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN ANALISI E GESTIONE DELLA COMUNICAZIONE - INDIRIZZO IN GIORNALISMO - UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI ROMA "TOR VERGATA"
(promossa dall'Ordine dei Giornalisti del Lazio e Molise e dall'Università di "Roma - Tor Vergata" - Facoltà di Lettere e Filosofia)
00198 ROMA - c/o Istituto San Leone Magno - Largo di S. Costanza, 1
Tel. 06.84240912/3 - Fax 06.84240913
Sito Web: www.scuolacomunicazi​one.uniroma2.it
E-mail: info@scuolacomunicaz​ione.uniroma2.it
Direttore: Franco Salvatori

Riconosciuta dal Consiglio Nazionale il 18 giugno 1999
n.20 allievi per biennio 2001-2003




CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE - INDIRIZZO IN GIORNALISMO - LIBERA UNIVERSITA' MARIA SS. ASSUNTA (LUMSA)
(promosso dall'Ordine dei Giornalisti del Lazio e Molise e dalla Libera Università Maria SS. Assunta (Lumsa) - Facoltà di Lettere e Filosofia)
00193 ROMA - Via della Traspontina, 21
Tel. 06.68422200/68422292 - Fax 06.6878357
Sito Web: www.lumsa.it
E-mail: lettere@lumsa.it
Direttore: Claudio Vasale

Riconosciuta dal Consiglio nazionale il 18 giugno 1999
n. 15 allievi per biennio di specializzazione



CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE - INDIRIZZO IN GIORNALISMO - UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PALERMO
(promosso dall'Ordine dei Giornalisti della Sicilia e dall'Università di Palermo - Facoltà di Scienze della Formazione )
90139 PALERMO - P.za Ignazio Florio, 24
Tel.091.321536/32154​7 - Fax 091-321665
Sito Web: www.unipa.it
E-mail: labgior@unipa.it
Direttore: Antonio La Spina

Riconosciuta dal Consiglio Nazionale il 25/26 Gennaio 2001
n. 15 allievi per biennio di specializzazione


Gentilmente tratto dall'Informagiovani di Roma

Inviata il 31 marzo 2010

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

Tutte le scuole di giornalismo che ci sono in Italia le trovi elencate qui: http://www.piccoligi​ornalisti.it/scuole.​htm, anche se quoto chi ha risposto prima di me. In Italia non è obbligatorio frequentare studi appositi, anche se certamente aiuta. La strada più rapida è senza dubbio quella del praticantato.

Inviata il 31 marzo 2010

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

© Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati | Tuttogratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti. Tuttogratis e la tua Privacy.

rss