Domanda chiusa

Altra domanda

IELTS o TOEFL? Quale è meglio?

Quale dei due mi dà una certificazione migliore? E' vero che il livello varia a seconda del punteggio con cui passerò l'esame? Ciò potrebbe voler dire che non cambierebbe o quasi il livello del mio FIRST attuale?

-1 punti

Inviata il 02 marzo 2010 - 3 risposte

segnala abuso | salva nei preferiti | condividi | invia via mail

Risposte

Puoi vederlo direttamente tu:
toefl ---> http://it.wikipedia.​org/wiki/TOEFL
ielts ---> http://it.wikipedia.​org/wiki/IELTS
Da quello che ho visto, non cambia molto, comunque leggi attentamente così puoi scoprire quale fa davvero al caso tuo.

Inviata il 02 marzo 2010

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

La differenza sostanziale è che il Toefl è americano mentre lo Ielts è richiesto perlopiù in GB e Australia.
La struttura è simile ma con differenze non da poco, soprattutto nel writing e nello speaking. Entrambi i certificati hanno una durata di 2 anni.
1) Listening: Sono più semplici le prove del Toefl perchè nello Ielts bisogna cogliere anche particolari come numeri di telefono, indirizzi etc. In linea di massima però si equivalgono.
2) Reading: Anche qui forse il reading del Toefl è più semplice. I brani sono più brevi e meno articolati e le domande meno impegnative. Le differenze anche qui non sono sostanziali.
3) Writing: Due scritti per ciascun esame. Nel Toefl una composizione di 280-320 parole + un'altra integrata di 200 parole abbastanza agevole e basata su un testo e una parte audio collegata. Nello Ielts una composizione di almeno 250 parole + un'altra di almeno 150 parole in cui si deve commentare un grafico o un diagramma. Fattibile con un pò di preparazione specifica. Più difficili gli scritti dell'Ielts secondo me.
4) Speaking: Qui le differenze sono sostanziali. Ielts: interview con una persona fisica della durata di 15 minuti max suddiviso in 3 parti. Una prima parte di domande random su temi familiari. Nella seconda sviluppi un tema che l'esaminatore ti propone e nella terza rispondi a domande più specifiche inerenti al tema sviluppato. Fattibilissimo e la presenza di una persona come interlocutore aiuta molto. Toefl: è un casino totale. Innanzitutto registri tutto col microfono, quindi non c'è interazione. Modalità e tempistiche sono ridicole. Nella prima prova ti viene proposto un tema ( per esempio: meglio sposarsi prima o dopo i 30 anni?) e hai 15 secondi per prepararti una risposta che deve durare minimo 35 secondi max 45 (se parli oltre non ti registra). Nella seconda prepari la risposta in base a un dialogo e a un brano collegato. Si inizia sempre con la stessa formula, da utilizzare tra l'altro anche come intro nel secondo writing : 'in this set of materials...' 30 secondi per preparare una risposta di un minuto. La terza prova è simile ma con tempistiche un po' diverse.
In conclusione è senza dubbio meglio lo Ielts. Costa 30 euro in più del Toelf, ma è più semplice, ti danno i risultati in meno di due settimane e ti inviano il report a casa per posta.

Inviata il 02 marzo 2010

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

Ciao! Io mi sto informando per fare la specialistica all'estero e posso assicurarti che hanno esattamente lo stesso valore per tutti i paesi anglofoni (Regno Unito, Irlanda, Usa, Canada, Australia, Nuova Zelanda e Sud Africa) e sono gli unici due riconosciuti ufficialmente da questi paesi. L'esame della Cambridge è un'altro ancora (non è lo IELTS, è quello con i livelli KET, PET, FCE, CAE, CPE, tra cui il First che hai già sostenuto tu) e non è riconosciuto ufficialmente, tranne che in l'Inghilterra. Sappi però che per studiare in un paese anglofono è richiesto un punteggio minimo IELTS di 7.0 su 7.5 che equivale ad un livello che sta tra il CAE e il CPE (Il First o FCE equivale al punteggio 5.5), oppure un livello minimo di 550/213/80 (qui la cosa è un po' più complicata, c'è un paper based test, un computer based test e un internet based test). Ad ogni modo per farti un'idea, dovresti avere un inglese di livello compreso tra c1 e c2 (Common European Framework). L'esame si svolge in modo un po' diverso rispetto a quello del Cambridge che hai fatto tu, non ci sono esami diversi per ogni livello, ma lo stesso esame che dà un punteggio. Più alto è il punteggio che prendi più il tuo livello di inglese è buono.

Inviata il 02 marzo 2010

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

© Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati | Tuttogratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti. Tuttogratis e la tua Privacy.

rss