Domanda chiusa

Altra domanda

Brioche: come si fanno?

-1 punti

Inviata il 08 settembre 2007 - 3 risposte

segnala abuso | salva nei preferiti | condividi | invia via mail

Risposte

BRIOCHE PRIMA COLAZIONE

Ingredienti
? 250 g farina manitoba
? 250 g farina 00
? 50 g zucchero
? 50 g burro
? 2 uova
? 150 ml latte
? 1 cubetto livito di birra fresco
? marmellata
? nutella
Preparazione
Per avere le briosche pronte al mattino, cominciate la sera. In una ciotola di plastica capiente mescolare le due farine setacciate e lo zucchero, aggiungere il burro morbido a pezzetti e mescolare brevemente con le mani per amalgamarlo alle farine e allo zucchero. Aggiungere le uova e mescolare con un cucchiaio di legno, infine aggiungere il latte tiepido in cui avrete fatto sciogliere il lievito. Impastare velocemente sulla spianatoia (aggiungendo un po' di farina se necessario): l'impasto deve rimanere molto morbido. Fare una palla, metterla nella ciotola, coprire con pellicola e mettere a lievitare in forno spento per due ore o tre. Sgonfiate l'impasto e dividetelo in 3 parti. Stendete ogni parte per ottenete una sfoglia circolare (spessa 1. 5 cm). Dividete la sfoglia in otto spicchi triangolari con un taglia pasta e mettete su ogni spicchio 2 cucchiaini di marmellata o nutella. Arrotolare ogni spicchio su se stesso partendo dalla base del triangolo per finire con la punta. Mettere a lievitare le brioschine così ottenute su due teglie coperte da carta forno, per tutta la notte (sempre in forno spento). La mattina, accendete il forno a 160°C-170°C, spennellate le brioche con un po' di latte e fatele cuocere per 20 min. Spolverare con cacao (quelle alla nutella) o zucchero a velo (quelle con marmellata).

Inviata il 08 settembre 2007

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

BRIOCHE AL CIOCCOLATO
Ingredienti
? 700 grammi di farina
? 250 grammi di burro
? 100 grammi di gocce di cioccolato o tritato
? 160 grammi di zucchero
? 3 uova intere
? 3 tuorli
? 20 grammi di lievito di birra
? 1 pizzico di sale
? 1 vaniglia (1 bustina)
Preparazione

Sciogliere lo lievito in una ciotola, con una tazzina di acqua tiepida, un pizzico di sale, e mezzo cucchiaio di zucchero. Mescolare bene il tutto, aggiungere una parte della farina impastando a mano fino a ottenere una pasta elastica che si stacca dai bordi della ciotola, farne una palla e incidere a croce per facilitare la lievitazione,coprire e lasciare riposare almeno 2 ore o fino a quando il volume dello lievito sarà raddoppiato. In un??altra ciotola mescolare la restante farina con le uova, aggiungere il 1° lievito, la vaniglia e un pizzico di sale, mescolando sempre a mano fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo. Aggiungere il burro a temperatura ambiente, avendo cura di incorporarlo molto bene, a questo punto se possibile, su un tavolo di marmo o qualche superficie fredda (non di legno) lavorare energicamente l??impasto incorporandovi poco alla volta il cioccolato, fino a quando si stacca dalla superficie. Lasciare lievitare per almeno 2 ore in un ambiente caldo o 4 se freddo, riprendere l??impasto lavorarlo qualche minuto per sgonfiarlo, e ricavarne 4 pezzi ai quali si darà la forma voluta, appoggiare le brioche sulla teglia unta e infarinata o su carta da forno, lasciare lievitare in ambiente tiepido per almeno 1 ora ½ , spennellare con l??uovo e cuocere a forno caldo 200/210 per circa 15/20 minuti

Inviata il 08 settembre 2007

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

Ingredienti
500 g farina forte (*)
200 g uova + 1 uovo per lucidare
150 g burro
50 g latte
1 cucchiaino di malto
100 g zucchero
mezzo cucchiaino di sale
17 g lievito di birra
granella di zucchero
(*) 50% farina normale e 50% Manitoba

Versare nell'impastatrice la farina, lo zucchero, il latte e il malto e mescolare fino ad avere un composto granuloso. Far riposare 20 minuti.
Aggiungere il lievito e lentamente le uova e il burro, verso la fine aggiungere anche il sale.
Impastare fino ad avere un impasto che tende a staccarsi dalla ciotola dell'impastatrice. Con una planetaria saranno necessari circa 20-25 minuti di lavorazione.
Far riposare per un'ora a temperatura ambiente, poi schiacciare l'impasto, piegarlo in quattro e farlo riposare in frigo per almeno 12 ore.
Terminato questo tempo stendere l'impasto a circa 2.5 mm di spessore, tagliare dei triangoli e arrotolarli a forma di cornetto. Volendo farcire con marmellata prima di arrotolare.
Lucidare con una miscela fatta con un uovo, 15 g di latte e un pizzico di sale.
Far lievitare al caldo (forno chiuso con dentro un pentolino di acqua bollente) per circa un'ora e mezza. Lucidare nuovamente e cospargere di granella di zucchero.Infornare a 200 gradi per circa 15 minuti.

Inviata il 08 settembre 2007

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

© Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati | Tuttogratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti. Tuttogratis e la tua Privacy.

rss