Domanda chiusa

Altra domanda

Che cos è il parto eutocico?

Che tipo di parto è quello eutocico? E' il parto in acqua?

0 punti

Inviata il 15 novembre 2010 - 4 risposte

segnala abuso | salva nei preferiti | condividi | invia via mail

Risposte

Il parto può distinguersi in "eutocico" o "fisiologico" se avviene spontaneamente, oppure in "distocico" o "non fisiologico" se, in seguito a complicazioni, è necessario l'intervento medico, di solito un taglio cesareo.

Un'altra classificazione del parto è quella secondo la settimana di gestazione in cui avviene il parto:

* Abortivo: prima della 22ª settimana (in passato il termine era 25 settimane + 5 giorni);
* Parto pretermine: prima dell'inizio della 37ª settimana;
* A termine: tra l'inizio della 37° e la fine della 41ª settimana (41 + 6 giorni);
* Post-termine: dall'inizio della 42ª settimana.

Inviata il 15 novembre 2010

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

nn sono una dottoressa...però ti posso dire questo...
eutocico
[eu-tò-ci-co]
agg. (pl. m. -ci; f. -ca, pl. -che)
MED Di parto svoltosi normalmente
‖ estens. Di farmaco che favorisce un parto naturale


ps:è giusto lo cerkato su google

Inviata il 15 novembre 2010

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

come beauty82, non saprei spiegarlo meglio

Inviata il 15 novembre 2010

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

Beh, come ho gia detto prima e ha detto anche beauty82 è un parto natrua

Inviata il 15 novembre 2010

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

© Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati | Tuttogratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti. Tuttogratis e la tua Privacy.

rss