Domanda chiusa

Altra domanda

Perchè il ferro di cavallo porta fortuna?

Da dove nasce l'origine del ferro di cavallo come portafortuna?

0 punti

Inviata il 26 maggio 2009 - 5 risposte

segnala abuso | salva nei preferiti | condividi | invia via mail

Risposte

da quando l'hanno pensato

Inviata il 26 maggio 2009

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

Il ferro di cavallo fu considerato portafortuna, in origine, per la sua somiglianza alla mezzaluna, il simbolo di Iside. La credenza nella virtù di questo oggetto è molto diffusa in tutto il mondo, e in ogni luogo se ne spiegano diversamente le ragioni. I cinesi vedono nel ferro di cavallo la somiglianza al corpo curvato di Nagendra, il serpente sacro, mentre per iturchi ricorda la mezzaluna. In Irlanda una leggenda narra che uno degli deipagani, durante una cavalcata, perdette un ferro di cavallo che cadde sulleIsole smeraldine, inondate dal mare, per cui le acque si arrestarono e lesole non furono sommerse. In Inghilterra si racconta di un religioso,S. Dunstano, che era un esperto maniscalco, tanto che il demonio stesso unavolta si fece ferrare da lui uno zoccolo. S. Dunstano eseguì il lavoro inmodo che Satana soffriva i più atroci dolori, e domandò grazia. S. Dunstanogliela concesse, in cambio della promessa che avrebbe risparmiato tutte lecase a cui fossero appesi dei ferri di cavallo. A questo portafortuna furono attribuite ogni tipo di buone proprietà, ancheperchè il ferro è un metallo che vince il malocchio.I romani inchiodavano ferri di cavallo alle pareti per difesa contro la peste, e stavano attenti che le estremità del ferro fossero rivolte versol'alto. Allo stesso modo vengono attaccati i ferri di cavallo in tutto ilmondo, con la spiegazione che, se il ferro fosse voltato in un altro modo,la fortuna potrebbe scappare fuori. Un'altra interpretazione vuole che lacattiva sorte venga tenuta prigioniera dentro il cerchio e, poichè lospirito malvagio non sa trovare l'apertura in alto, deve correre qua e là dentro il ferro.

Inviata il 26 maggio 2009

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

Un'antica leggenda vuole che l'origine del ferro di cavallo come porta fortuna sia da ricercarsi nell'arcivescovo di Canterbury del 959. In pratica inchiodò un ferro di cavallo allo zoccolo del diavolo, che venne liberato solo dopo aver promesso di non mettere più piede in un terreno consacrato.

Inviata il 26 maggio 2009

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

Il ferro di cavallo è un portafortuna solo se appeso sopra la porta di casa con le punte all'insù. Se le punte sono verso il basso porta sfortuna.

Inviata il 26 maggio 2009

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

Il ferro di cavallo porta fortuna perchè nell'antichità solo chi aveva un cavallo era considerato ricco e trovarlo era comunque trovare un pezzo di ferro da poter rivendere.

Inviata il 26 maggio 2009

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

© Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati | Tuttogratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti. Tuttogratis e la tua Privacy.

rss