Domanda chiusa

Altra domanda

Cosa fare in caso di puntura di ape?

Qual'è il metodo migliore per togliere il pungiglione di un'ape dopo che ti ha punto?

1 punti

Inviata il 31 marzo 2009 - 5 risposte

segnala abuso | salva nei preferiti | condividi | invia via mail

Risposte

prendi una pinza e tiri via il pungiglione semplice no?

Inviata il 31 marzo 2009

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

Prendi una pinza la metti aperta sopra il pungiglione di ape quando sei pronto/a chiudi la pinza e tiri velocemente via il pungiglione il meno doloroso

Inviata il 31 marzo 2009

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

Se si viene punti da un'ape con un anello d'oro cercare di far uscire il pungiglione dalla pelle, mettendo il pungiglione al centro dell'anello e premendo delicatamente l'anello sulla pelle. Quando il pungiglione esce meglio metterci del ghiaccio. In alcuni casi si deve poi prendere del cortisone o un antistaminico, ma solo se il medico te lo consiglia.

Inviata il 31 marzo 2009

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

Qua ti spiegano come estrarre il pungiglione di unìape

Inviata il 31 marzo 2009

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

In caso di puntura di ape bisogna intervenire rapidamente. Innanzitutto se si è vicino ad un alveare allontanarsi il più velocemente possibile. Se il soggetto che è stato punto manifesta gonfiore diffuso, difficolatà a respirare o sviene si è di fronte ad uno shock anafilattico, occorre recarsi al più vicino ospedale. Se invece si ha il classico gonfiore localizzato dovuto alla puntura, si deve cercare di estrarre il pungiglione con un ago o un coltellino disinfettato, grattando sopra e non schiacciando per far uscire il pungiglione, se no il veleno va in circolo. Una volta che si è fatto uscire il pungiglione si devono fare degli impacchi di ghiaccio. Successivamente è meglio comunque farsi visitare da un medico.

Inviata il 31 marzo 2009

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

© Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati | Tuttogratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti. Tuttogratis e la tua Privacy.

rss