Domanda chiusa

Altra domanda

Che cos'è la pancreatite?

0 punti

Inviata il 30 agosto 2007 - 3 risposte

segnala abuso | salva nei preferiti | condividi | invia via mail

Risposte

La pancreatite è una infiammazione del pancreas, una grossa ghiandola situata dietro lo stomaco che produce una serie di enzimi che, giunti nella prima parte dell'intestino (il duodeno), servono a digerire i grassi, le proteine e i carboidrati. Il pancreas produce anche alcuni ormoni, fra cui l'insulina, indispensabile per controllare il livello dello zucchero (glucosio) nel sangue. Normalmente gli enzimi prodotti dal pancreas diventano attivi solo nell'intestino: se per qualunque motivo la loro attivazione avviene prematuramente all'interno della ghiandola, ha inizio un pericoloso processo di "autodigestione​" che causa la pancreatite.

Inviata il 30 agosto 2007

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

Le due cause di gran lunga più frequenti di pancreatite sono il consumo eccessivo di alcool e la calcolosi della cistifellea. L'alcool è più frequentemente implicato nelle forme croniche (quasi il 70 per cento), ma può anche scatenare un attacco di pancreatite acuta. Non è ancora noto qual è l'esatto meccanismo: il danno provocato dall'alcool può spesso rimanere nascosto per molti anni e poi manifestarsi all'improvviso con attacchi dolorosi.I calcoli della cistifellea, invece, spostandosi in alcuni casi dalla loro sede abituale, possono andare ad ostruire stabilmente il condotto che trasporta gli enzimi pancreatici nell'intestino ostacolando il deflusso dei succhi pancreatici e creando le condizioni per un??infiammazione della ghiandola. In altri casi, la pancreatite è ereditaria e si manifesta fin dall'infanzia, oppure viene provocata da malformazioni, dalla fibrosi cistica, da livelli troppo alti di calcio o grassi nel sangue oppure da alcuni farmaci.

Inviata il 30 agosto 2007

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

La pancreatite acuta può portare in alcuni casi a gravi complicazioni che rendono necessario il ricovero urgente, per esempio la difficoltà respiratoria, il vomito continuo, l??emorragia o l??insufficienza renale. Il danno acuto del pancreas può inoltre provocare infezioni, ascessi o formazione di cisti, piccole o molto grandi. Per alcune di queste complicazioni può rendersi necessario l'intervento chirurgico. La pancreatite cronica, oltre a provocare un deficit grave della funzione pancreatica, può aumentare il rischio di cancro.

Inviata il 30 agosto 2007

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

© Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati | Tuttogratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti. Tuttogratis e la tua Privacy.

rss