Domanda chiusa

Altra domanda

Come mai il vento causa il mal di testa?

Esiste un motivo per cui quando arriva il vento aumentano i casi di emicrania?

0 punti

Inviata il 31 Luglio 2009 - 4 risposte

segnala abuso | salva nei preferiti | condividi | invia via mail

Risposte

dipende

Inviata il 31 Luglio 2009

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

Le brusche variazioni di pressione atmosferica, come succede in caso di vento forte, sia caldo che freddo, causano una brusca vasodilatazione a livello cerebrale che esita nell'emicrania e nel mal di testa. Infatti i farmaci vasocostrittori spesso aiutano a diminuire il dolore nel caso di mal di testa.

Inviata il 31 Luglio 2009

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

Qua dicono che tutti i cambiamenti atmosferici, il vento, il freddo, il caldo sono in grado di scatenare non solo emicrania e mal di testa, ma anche brusche variazioni di umore.

Inviata il 31 Luglio 2009

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

Quando si alza il vento si ha una variazione della pressione atmosferica barometrica che incide sulla nostra testa, sia a livello di vasodilatazione che a livello di rilascio di sostanze come l'istamina, in grado di causare mal di testa. Ci sono persone più sensibili e persone meno sensibili.

Inviata il 31 Luglio 2009

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

© Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati | Tuttogratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti. Tuttogratis e la tua Privacy.

rss