Domanda chiusa

Altra domanda

Riassunto Madame Bovary di G. Flaubert?

Mi potete aiutare a trovare un breve riassunto di Madame Bovary, opera di G. Flaubert?

-1 punti

Inviata il 23 ottobre 2007 - 2 risposte

segnala abuso | salva nei preferiti | condividi | invia via mail

Risposte

Figlia di un contadino abbastanza agiato, allevata in un convento ove ha segretamente nutrito l'immaginazione di stereotipi propri della letteratura cavalleresca, Emma Rouault si annoia nella fattoria di suo padre, e sposa un mediocre medico, Charles Bovary. Questi è un brav'uomo, sinceramente innamorato di sua moglie, ma incapace di comprendere le sue aspirazioni: la giovane donna si dispera per la monotonia del quotidiano e sogna delle felicità sublimi, delle avventure da romanzo. Invitata ad un ballo al castello de La Vaubyessard acquisisce da quello che ha visto e intravisto la certezza che esiste quest''altra vita', fatta di lusso, di nobiltà, di passioni esaltanti. Constatando che sua moglie s'annoiava, Charles decide di 'cambiare aria', e si trasferisce a Yonville. Questo villaggio è retto da dei rappresentanti caricaturati della religione e della scienza: il parroco Bournisien e il farmacista Homais, spiriti ottusi e meschini. Emma crede tuttavia di trovare un'anima simile alla sua in un praticante notaio, Léon Dupuis. Dopo un idillio platonico -Léon lascia Yonville per i suoi studi senza aver osato dichiararsi-, Emma cade tra le braccia di un seduttore esperto, Rodolphe Boulanger, un gentiluomo-affittuar​io del circondario: quando Emma assiste con lui ai Comizi Agricoli, questi sa trovare le parole che la toccano. Ma il fantastico Rodolphe è subito stanco e spaventato dagli eccessi passionali della sua padrona; rompe, e Emma abbandonata a sé stessa si ammala. Preoccupato di far distrarre sua moglie, Charles l'accompagna allo spettacolo a Rouen. Il destino vuole che vi rinconcontri Léon, che la vita di Rouen ha trasformato. Per incontrare Léon, Emma si reca ogni giovedì a Rouen, con il pretesto delle lezioni di pianoforte; l'amore cessa di essere platonico dal primo viaggio. Ma inesorabilmente la giovane donna -che s'indebita nei confronti di un usuraio, Lheureux-, scivola verso la bancarotta, e, allo stesso tempo, verso l'insuccesso sentimentale. Finalmente, minacciata di pignoramento per i suoi debiti, abbandonata da tutti, salvo che dal marito che ignora tutto, arriva a derubare dell'arsenico presso il farmacista Homais e si suicida, morendo tra atroci sofferenze. Rovinato, solo senza appoggio né sostegno, Charles non le sopravvivrà a lungo.

Inviata il 23 ottobre 2007

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

Guarda questo sito, puoi trovare il riassunto e il commento di Madame Bovary di G. Flaubert:

http://www.ciao.it/M​adame_Bovary_Flauber​t_Gustave_2003_Rizzo​li__Opinione_801603

Inviata il 23 ottobre 2007

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

© Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati | Tuttogratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti. Tuttogratis e la tua Privacy.

rss