Domanda chiusa

Altra domanda

Influenza intestinale antibiotico

Quando si ha l'influenza intestinale bisogna prendere un antibiotico intestinale?

0 punti

Inviata il 06 gennaio 2012 - 1 risposte

segnala abuso | salva nei preferiti | condividi | invia via mail

Risposte

Normalmente l'influenza intestinale è causata da virus, quindi tecnicamente l'antibiotico intestinale non è necessario. Normalmente la terapia prevede l'uso di fermenti lattici e adsorbenti intestinali per solidificare le feci il prima possibile.
Tuttavia se il medico ritiene che l'influenza intestinale sia causata da batteri potrebbe anche prendere in considerazione l'idea di darti degli antibiotici o anche se l'influenza persiste per parecchi giorni: magari è partita come un virus, ma si è complicata con batteri. In questo caso si possono prendere il Rifacol o il Bimixin o analoghi, ma solo dopo aver sentito il tuo medico.

Inviata il 06 gennaio 2012

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

© Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati | Tuttogratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti. Tuttogratis e la tua Privacy.

rss