Domanda chiusa

Altra domanda

Prurito intimo: cosa faccio?

Da qualche giorno avverto un fastidioso prurito alle parti intime. Cosa posso fare per farlo passare?

1 punti

Inviata il 08 maggio 2007 - 7 risposte

segnala abuso | salva nei preferiti | condividi | invia via mail

Risposte

Io ti consiglio in primo luogo di consultare un ginecologo. Nel frattempo, per rendere meno fastidioso il prurito potresti fare degli sciacqui acqua e bicarbonato, con me ha funzionato a suo tempo

Inviata il 08 maggio 2007

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

Guarda se hai anche delle perdite potrebbe davvero essere un'infiammazione, e sospetto sia la candida. Niente di grave solo un gran fastidio: vai dal ginecologo, ti consoglierà la cura giusta per te!

Inviata il 08 maggio 2007

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

Potrebbe anche essere cistite, anche se in genere la cistite non provoca perdite ma fastidio quando si fa pipì. Comunque, io ho preso 2 bustine di Monuril e mi è passato tutto. Lo vendono in farmacia senza ricetta, ma ti consiglio comunque di sentire il parere di un ginecologo

Inviata il 08 maggio 2007

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

Io qualche anno fa ho avuto i tuoi stessi problemi. Si trattava di una piccola infenzione vaginale. In farmacia e mi hanno prescritto una pomata che in effetti calmava il prurito, ma non lo curava. Invece in consultorio mi hanno dato degli ovuli da inserire in vagina e mi hanno consigliato di lavarmi con il tantum rosa bustine (comunque con sapone intimo molto delicato). tempo pochi giorni ed è passato tutto. Tu comunque fai un salto dal ginecologo, ti saprà dire bene cosa fare.

Inviata il 08 maggio 2007

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

Consulta il ginecologo, ma secondo me potresti usare per una settimana il Betadine: è un prodotto per lavarsi che ha potere disinfettante, antibatterico e antimicotico. Poi applica il Vagisil in talco che ti darà sollievo immediato

Inviata il 08 maggio 2007

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

Lavati più spesso

Inviata il 08 maggio 2007

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

prima di tutto fai un tampone vaginale per vedere se hai candida o altri miceti.....poi chiedi al tuo ginecologo......io ci soffro da quasi un anno e sono disperata anche perchè tutti i tamponi sono negativi........e questo si che è un problems ciao

Inviata il 24 ottobre 2007

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

© Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati | Tuttogratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti. Tuttogratis e la tua Privacy.

rss