Domanda chiusa

Altra domanda

Il terzo cesareo è rischioso?

Mia moglie ha subito il taglio cesareo per ben 2 volte, un terzo sarebbe troppo rischioso?

0 punti

Inviata il 04 dicembre 2009 - 3 risposte

segnala abuso | salva nei preferiti | condividi | invia via mail

Risposte

Anche io ho fatto 3 cesarei, e la cicatrice del terzo, dopo quasi 2 anni ancora fa fatica a chiudersi!

Inviata il 04 dicembre 2009

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

E' il post parto che richiede qualche accorgimento in più, dopo l'operazione mettono il catetere per l'urina. Una volta tolto, potrebbe sentire bruciore urinando. E' un disturbo normale e transitorio. Inoltre le verrà attaccata una flebo per reidratarla e somministrarle i farmaci, le verrà tolta solo dopo aver eliminato i gas intestinali, segno della ripresa della funzione intestinale bloccata dall'anestesia. In seguito potrà mangiare normalmente. Se l'attività intestinale ritarda a riprendere verrà facilitata tramite l'utilizzo di un clistere. Sono tutti fastidi che durano pochi giorni e piuttosto sopportabili. I primissimi mesi è consigliabile non sollevare pesi o sottoporsi a sforzi eccessivi. Dopo 40 giorni rifarà il controllo dal ginecologo. Nessun problema inoltre per quanto riguarda la ripresa dell'attività sessuale!

Inviata il 04 dicembre 2009

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

In teoria non si consiglia di farne più di tre, ma io non rinuncerei mai ad una gravidanza, correrei il rischio!

Inviata il 04 dicembre 2009

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

© Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati | Tuttogratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti. Tuttogratis e la tua Privacy.

rss