Domanda chiusa

Altra domanda

Cosa contiene l'inchiostro delle penne?

Mi sapete dire da cosa è composto l'inchiostro delle penne e delle biro?

-1 punti

Inviata il 02 marzo 2010 - 3 risposte

segnala abuso | salva nei preferiti | condividi | invia via mail

Risposte

L'inchiostro è un preparato di consistenza variabile, da liquida a pastosa, costituito da soluzioni di coloranti o sospensioni di pigmenti in un fluido disperdente.
Si distinguono gli inchiostri per scrivere da quelli per la stampa.

Inviata il 02 marzo 2010

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

Gli inchiostri per scrivere sono essenzialmente soluzioni acquose di prodotti coloranti, a cui vengono aggiunti altri prodotti atti a conferire loro le caratteristiche più idonee per l'impiego. Questo tipo di inchiostro deve dare una traccia nitida senza sbavature, sufficientemente intensa, deve essicare rapidamente senza attraversare la carta, deve scorrere facilmente sulla penna (normale o stilografica), non deve formare grumi o depositi nei calamai o nei serbatoi delle penne e non deve corrodere i materiali con cui viene a contatto.

Inviata il 02 marzo 2010

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

Qua ti spiegano di cosa è fatto l'inchiostro delle penne e delle stampanti. So che le seppie emettono inchiostro, però dubito che quello che si trova nelle penne sia tutto di origine naturale.

Inviata il 02 marzo 2010

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

© Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati | Tuttogratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti. Tuttogratis e la tua Privacy.

rss