Domanda chiusa

Altra domanda

Come fare le iniezioni

Non ne ho mai fatta una e siccome mi trovo nella situazione di doverne fare alcune vorrei sapere se mi potete spiegare come si fanno le iniezioni

-1 punti

Inviata il 24 maggio 2011 - 3 risposte

segnala abuso | salva nei preferiti | condividi | invia via mail

Risposte

Gli aghi delle siringhe sono prodotti con materiali diversi e sono di dimensioni diverse: esistono aghi corti di 3 o 4 cm di lunghezza e a seconda del calibro si differenziano in fini o grossi.

Una volta aperta la siringa è necessario metterla in posizione verticale con l'ago verso l'alto, si spinge lo stantuffo per espellere la piccola quantità di aria che è entrata e si aspira il liquido. E' possibile adottare lo stesso metodo però senza che l'ago sia montato, introducendo direttamente il cono nella fiala. Le zone più comuni per fare le punture sono le facce esterne del braccio o del gluteo ed è necessario passare la zona con dell'alcool, con una mano si prende una grossa piega di pelle al centro della quale va inserito l'ago con un gesto deciso senza esitazione e poi si inietta il liquido ma con un flusso lento e costante

Inviata il 24 maggio 2011

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

Ecco una guida completa che spiega passo passo come fare le inizioni http://www.tantasalu​te.it/articolo/iniez​ioni-come-fare-le-pu​nture/2557/

Inviata il 24 maggio 2011

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

Per fare una iniezione al meglio è necessario che il medicinale da iniettare sia mantenuto in condizioni di assoluta sterilità e prima di aprire il farmaco è consigliato lavare le mani, dopo di che aprirlo con l'ausilio di un fazzoletto tra le mani. Prima dell'apertura è necessario però percuotere leggermente la porzione più stretta della fiala per fare in modo che non vi restino dentro piccole quantità di liquido. Tenendo la siringa con l'ago verso l'alto, va espulsa tutta l'aria che è all'interno della siringa stessa, premendo lo stantuffo in maniera tale da spingere verso l'alto il liquido stesso fino a quando uscirà una goccia di liquido. Per poter fare l'iniezione è necessario che il paziente sia rilassato e sia rilassata anche la zona in cui va praticata onde evitare che l'ago faccia fatica ad entrare sotto la pelle oil farmaco iniettato possa creare grumi sotto cutanei. Generalmente viene scelto il gluteo come regione per praticare la puntura ed è importante mantenere una direzione perpendicolare alla cute e si deve agire con rapidità. Non appena l'ago sia stato introdotto, va eseguita una breve aspirazione , perché se a questo punto si osserva la presenza di sangue nella siringa l'ago va estratto e posto in un punto diverso. L'iniezione deve essere effettuata lentamente, mentre l'ago va estratto rapidamente e tutto ciò per procurare meno dolore. In seguito si massaggia la zona con un batuffolo di cotone anche per fermare eventuali fuori uscite di sangue

Inviata il 24 maggio 2011

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

© Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati | Tuttogratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti. Tuttogratis e la tua Privacy.

rss