Domanda chiusa

Altra domanda

Regole accoppiamento cani

Potete dirmi quali sono le regole che regolamentano l'accoppiamento dei cani?

0 punti

Inviata il 07 Luglio 2011 - 1 risposte

segnala abuso | salva nei preferiti | condividi | invia via mail

Risposte

Ci sono regole di accoppiamento cani sanitarie e altre più strettamente commerciali.
Per quelle sanitarie è buona norma non far accoppiare cani malati o anche solo portatori di malattie a trasmissione genetica: se un cane ha la displasia dell'anca, è monorchide o ha la Leishmaniosi non andrebbe fatto accoppiare.
Poi bisogna scegliere un maschio che sia più piccolo della femmina, in modo da evitare problemi di distocia durante il parto.
Di solito è la femmina che va dal maschio nel periodo fertile (stabilito con un tampone vaginale dal veterinario), tre volte ogni due giorni, per aumentare le probabilità di una gravidanza.
A questo punto o la femmina paga la monta al maschio o il proprietario del maschio decide di scegliere il primo cucciolo: sta a lui decidere come farsi pagare la prestazione del maschio. Il proprietario del maschio ha diritto a un cucciolo ogni quattro, ovviamente lui sceglie per primo.

Inviata il 07 Luglio 2011

Commenti (0) | Segnala abuso

1 punti

© Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati | Tuttogratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti. Tuttogratis e la tua Privacy.

rss