Domanda chiusa

Altra domanda

Come è morto Van Gogh?

Vorrei sapere la causa della morte di Vincent Van Gogh?

0 punti

Inviata il 25 agosto 2010 - 3 risposte

segnala abuso | salva nei preferiti | condividi | invia via mail

Risposte

Vincent Van Gogh si sparò al torace la sera del 27 luglio 1890, ma non morì subito, morì la sera del giorno dopo. Ovviamente era un tentativo di suicidio causato dalla sua malattia mentale, la depressione, di cui soffriva anche il fratello Theo, che infatti morì 6 mesi dopo la morte di Vincent, dopo un ricovero.

Inviata il 25 agosto 2010

Commenti (0) | Segnala abuso

-1 punti

Van Gogh era pazzo, si tagliò un orecchio, ma non morì dissanguato per questo. Tentò il suicidio sparandosi nel petto, ma non riuscì a morire subito. Il medico non riuscì a estrarre il proiettile e la leggenda dice che passò tutto il giorno successivo seduto sul letto a parlare e fumare la pipa, salvo poi avere una crisi respiratoria, entrare in coma e morire.

Inviata il 25 agosto 2010

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

Vincent Willem Van Gogh nasce a Zundert il 30 marzo 1853 e muore suicida a Auvers-sur-Oise il 29 luglio 1890. Essendo morto suicida non viene sepolto nel cimitero, ma subito fuori.

Inviata il 25 agosto 2010

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

© Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati | Tuttogratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti. Tuttogratis e la tua Privacy.

rss