Domanda chiusa

Altra domanda

Che cosa sono le scie che si vedono in cielo?

Ma da cosa sono provocate quelle scie bianche che si vedono in cielo nei giorni sereni?

-2 punti

Inviata il 02 ottobre 2010 - 8 risposte

segnala abuso | salva nei preferiti | condividi | invia via mail

Risposte

sono aerei per le prove

Inviata il 02 ottobre 2010

Commenti (0) | Segnala abuso

-5 punti

In inglese, il termine "contrails" indica l'abbreviazione di "condensation trail" ovvero "scia di condensazione".
Le scie di condensazione sono le scie rilasciate dagli aerei, formate dal vapore acqueo e gas di scarico immessi nell'atmosfera fredda dai motori caldi degli aerei. La loro formazione è legata a specifiche condizioni atmosferiche:
1) Temperatura inferiore a -40 °C

2) Umidità relativa non inferiore al 70%
3) Quota di almeno 8000 metri

Inviata il 02 ottobre 2010

Commenti (0) | Segnala abuso

0 punti

sono le scie degli aerei che dopo un po dalla partenza si creano e fin quando non si ragiunge un altezza adeguata continuano a comporsi.
(è vapore)

Inviata il 02 ottobre 2010

Commenti (0) | Segnala abuso

-3 punti

La scia ripresa è una scia chimica o una scia di condensazione?
In questo caso non si può rispondere con certezza.

In altri casi, invece, ci sono pochi dubbi riguardo l'origine naturale di una scia lunga e bianca avvistata nel cielo.
Questo ad esempio avviene quando vediamo un aereo volare ad una quota inferiore degli 8000 metri mentre rilascia una scia.
Non si tratta sicuramente di una scia di condensazione.

Oppure quando vediamo delle scie lunghe e persistenti in una giornata nella quale i radiosondaggi indicano che non ci sono le condizioni necessarie per la formazione di scie di condensazione.
Se le condizioni non si sono verificate e noi comunquesia notiamo delle scie nel cielo, queste sicuramente non sono scie di condensazione.

Fino a circa un anno fa, per disinformare sul fenomeno era sufficiente dire che le scie chimiche sono una "leggenda metropolitana", che "in rete gira la voce del complotto delle scie degli aerei", che "è tutto normale" oppure che "è semplice vapore acqueo" per convincere molte persone del fatto che tutte le scie nel cielo siano scie di condensazione.

Oggi, invece, sempre più persone si rendono conto della realtà del fenomeno e questo grazie al passaparola.
Come creare quindi maggiore disinformazione?
Come poter convincere la gente che sia tutto normale?
Non basta più affermare: "io sono un meteorologo, state tranquilli, è tutto normale" oppure "è solo una bufala".
La gente non è stupida ed è capace di guardare il cielo con i propri occhi.
Certe frasette tranquillizzanti oppure denigratorie non funzionano più. Cosa fare quindi per disinformare chi ancora non conosce il fenomeno e per cercare di convincere che quelle scie siano un fenomeno del tutto naturale?

Semplice: disinformare a piccole dosi utllizzando spiegazioni strampalate ma comunicate attraverso mezzi di comunicazione ritenuti "scientifici" dalla maggior parte della popolazione.

Inviata il 02 ottobre 2010

Commenti (0) | Segnala abuso

-2 punti

Sono le scie che lasciano i aeri

Inviata il 02 ottobre 2010

Commenti (0) | Segnala abuso

-3 punti

la merda bianca

Inviata il 02 ottobre 2010

Commenti (0) | Segnala abuso

-1 punti

Le scie bianche che vedi nel cielo sono chiamate scie di condensazione. Le scie di condensazione o scie di vapore sono nuvole artificiali di vapore acqueo che possono formarsi durante il passaggio degli aerei. Possono formarsi in due casi:

1. I gas di scarico dell'aereo aumentano la percentuale di umidità dell'aria e questo può portare alla condensazione del vapore acqueo.
2. Le ali dell'aereo causano una diminuzione della pressione dell'aria circostante e quindi una diminuzione di temperatura che può causare la condensazione del vapore acqueo.

Le scie di condensazione sono strisce nuvolose inizialmente sottili che, successivamente, si allargano formando ampi nastri che si sfioccano lateralmente.

Poi ci sono alcune scie che sono in realtà nuvole degli alti strati dell'atmosfera.

Esistono poi le famose Teorie del Complotto delle Scie Chimiche, teorie sviluppatesi negli anni'90 in cui si presume che le scie siano di origine chimica, causate da ipotetiche sostanze rilasciate in cielo per il controllo del clima.

Inviata il 02 ottobre 2010

Commenti (0) | Segnala abuso

-3 punti

i peti che fà dio!XD!

Inviata il 03 ottobre 2010

Commenti (0) | Segnala abuso

-2 punti

© Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati | Tuttogratis non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti. Tuttogratis e la tua Privacy.

rss